Salvini scomunicato dalle Misericordie di Ponsacco: si era presentato con la loro maglia per votare al referendum

SALVINI “SCOMUNICATO” DAL PRESIDENTE DELLE MISERICORDIE PISANE

Il Presidente delle Misericordie Pisane, adirato per il comportamento sconveniente di Salvini, che si è presentato ai seggi indossando, non autorizzato a farlo, la maglia dell’organizzazione benefica.

Matteo Salvini si è presentato al seggio, presso la scuola Emilio De Marchi di via Martinetti, a Milano, indossando la maglia di una delle Misericordie Pisane, quella del comune di Ponsacco.

Una scelta che però non è piaciuta al presidente Maurizio Novi che, con una nota su Facebook, ha espresso “profondo rammarico” per il gesto, da cui si dissocia e prende le distanze. “A prescindere dall’idea politica di ognuno – ha detto – le Misericordie sono associazioni che uniscono confratelli e consorelle con l’unico scopo di aiutare il prossimo”.

IL POST PUBBLICATO SUL WEB DAL PRESIDENTE DELLE MISERICORDIE PISANE

Il servizio è consultabile in forma originale su TODAY, tramite il seguente link:

https://www.today.it/politica/salvini-scomunicato.html#_ga=2.207372755.1702459421.1600775106-1259685787.1547499914