La senatrice Pezzopane segnalata da Alessandro Maiorano alla Guardia di Finanza e all’Agenzia delle Entrate

10371958_939426249404367_2440317252695276995_nXXX

Nuova segnalazione di Alessandro Maiorano, la “bestia nera” di Renzi, alla Procura della Repubblica, alla Guardia di Finanza ed all’Agenzia delle Entrate, in merito, come riporta l’Agenzia Giornalistica “ASIpress”, “alla presunta omissione che la senatrice del Pd Stefania Pezzopane avrebbe fatto nel dover dichiarare la proprieta’ di due abitazioni: una a Pineto in provincia di Teramo e una a Castelvecchio Calvisio”.agenzia su evasione Pezzopane yy

Noi non sappiamo come stiano veramente le cose, ma l’odierna segnalazione fatta da Alessandro Maiorano nei confronti della senatrice del PD Stefania Pezzopane, è solo una delle tante da lui già effettuate, e per le quali il Maiorano confida di attendere fiducioso importanti novità in merito, perché, come ci ha detto lo stesso Maiorano in un’intervista telefonica, “la senatrice Pezzopane, nonostante il suo importante ruolo istituzionale, è una cittadina come tutti noi, ed il suo ruolo pubblico non giustifica un’eventuale non rispetto delle leggi, che devono essere osservate allo stesso modo da tutti i cittadini, ed allo stesso modo devono essere applicate anche nei confronti di una senatrice, così come vengono quotidianamente applicate nei confronti dei tanti meno fortunati cittadini italiani”.

Nella precedente segnalazione effettuata da Alessandro Maiorano sia alla Guardia di Finanza sia all’Agenzia delle Entrate, sia alla Corte dei Conti, lo stesso chiedeva a tali Organi istituzionali di accertare da dove provenissero le risorse economiche che il fidanzato della senatrice utilizzava per potersi permettere divertimenti, viaggi e soggiorni dai costi particolarmente elevati, sia in Italia sia all’estero, se questi non aveva introiti economici sufficienti e necessari al soddisfacimento di tale suo modus vivendi, che il fidanzato della senatrice, tale Simone Coccia Colaiuta, ostentava orgoglioso sui suoi profili Facebook, ma che noi ci asteniamo dal riproporre visivamente ai nostri lettori, certi della loro approvazione per la nostra scelta editoriale.

Alessandro-Maiorano-e-Simone-Coccia-Colaiuta-2

E sempre in tale precedente segnalazione, al fine di consentire agli Organi istituzionali preposti di poter accertare la verità, in merito alle circostanze da lui evidenziate, il Maiorano, in due differenti passaggi del suo esposto-denuncia scrisse: x1 x3

Ebbene, non sappiamo come andrà a finire questa vicenda, che vede in ballo, da una parte, Alessandro Maiorano, la Guardia di Finanza, l’Agenzia delle Entrate, la Corte dei Conti, e tanti altri Organismi istituzionali chiamati ad operare determinati controlli, e dall’altra la senatrice del PD Stefania Pezzopane ed il suo fidanzato, ma ci auguriamo, da cittadini, che la verità, qualunque essa sia, possa emergere a più presto.

Non è possibile che possano esistere dubbi sull’onestà di una senatrice, massima espressione della rappresentanza popolare, sospettata di aver omesso di denunciare, così come previsto dalle vigenti normative, la proprietà di vari immobili, che, sempre a detta del Maiorano, “non risultano neanche intestati alla senatrice, nonostante tutti sappiano che sono di sua proprietà, così come evidenziato anche in numerosi servizi foto-video giornalistici aventi per oggetto la rappresentante parlamentare abruzzese.

E se così realmente fosse, ci sarebbe da preoccuparsi una volta di più, perché se la senatrice Pezzopane non solo non avesse denunciato le sue abitazioni, ma le avesse occultate al fisco ed ai cittadini per svariati ed a noi ignoti motivi (speriamo che ciò di cui sospetta il Maiorano si possa accertare non corrisponda a verità…), la cosa sarebbe di una gravità inaudita.

LUCA-DI-CARLO-AVVOCATO-CICCIOLINA-LE-IENE-768x350

A tutelare il Maiorano nella sua battaglia per il rispetto della legalità l’avvocato abruzzese Luca Di Carlo, noto per aver difeso, in capo internazionale, interessi di stars di prima grandezza, quali Michael Jackson e Rod Stewart, e noto anche per una sua relazione sentimentale con Ilona Staller, che lo portò ad impegnarsi vittoriosamente, in ambito legale, nei confronti di Jeff Koons, ex marito della ex parlamentare-pornostar, artista multimiliardario che vide sconfiggere il suo nutrito stuolo di legali dall’avvocato Luca Di Carlo, allora molto giovane ed ai primi passi in campo giudiziario.

E le parcelle dell’avvocato Di Carlo, a quanto ci risulta, sono astronomiche al pari della sua fama, e non sappiamo quindi come potrà fare a saldarle un semplice impiegato comunale, qual è il Maiorano, ma ci viene il sospetto che, molto probabilmente, il Maiorano, forte anche di questa super difesa, riuscirà a saldarle grazie ai risarcimenti milionari che potrebbe richiedere ed ottenere dal fidanzato della senatrice, con lui in lite per altre gravissime vicende giudiziarie.

x-003-Pezzopane-e-Coccia-Colaiuta-da-Barbara-DUrso

Per dovere di cronaca, di seguito pubblichiamo la copia della “segnalazione” fatta da Alessandro Maiorano alla Guardia di Finanza, all’Agenzia delle Entrate ed alla Corte dei Conti nel suo precedente esposto-denuncia.x5 denuncia senza indirizzo