Gli esperti sembrano confermare le previsioni di Nostradamus sul Coronavirus: “Tutto finirà a luglio, ma prima…”

NOSTRADAMUS ed il suo libro di Profezie

La vera quartina di Nostradamus sul Coronavirus in Lombardia e Italia: “Tutto finirà a luglio, ma prima potrebbe esserci un terremoto”

Interpretata la quartina di Nostradamus in cui si parla di Coronavirus: “a luglio finirà tutto, ma prima la penisola potrebbe essere scossa da un terremoto”

Scomodare Nostradamus diventa un appuntamento fisso ogni volta in cui il mondo, o parte di esso, si ritrovi a fronteggiare una crisi, sia essa dovuta a conflitti bellici oppure a malattie dilaganti. E anche in questo periodo di paura e incertezze dovute al Coronavirus, le quartine del grande astrologo, scrittore e farmacista vissuto oltre 500 anni fa, vengono ‘rispolverate’ e reinterpretate alla luce dei nuovi accadimenti. Un lettore di MeteoWeb, appassionato in materia, ci ha scritto per fornirci una versione del tutto inedita di alcune quartine di Nostradamus, e di una in particolare.

Si parla di peste in 24 quartine – scrive alla nostra redazione Matteo Ciuffreda, esegeta di Nostradamus, nonché astrofilo astrologo ed appassionato di profezie e di sismologia alternativa bendandiana – ma quelle che mi hanno colpito non sono la C.III Q.19, la C.III Q.75 e la C.II Q.53. La quartina precisa appartiene alla C.II Q. 65, edizione del 1555 pubblicata da Macè Bonhomme a Lyon nel 1552 conservata a Vienna 254.154-A:

LE P. ARC. ENCLIN GRANDE CALAMITE’
PAR L’ HESPERIE & INSUBRE FERA:
LE FEU EN NEF, PESTE & CAPTIVITE’,
MERCURE EN L’ ARQ. SATURNE FENERA”.

Ho analizzato altre edizioni – prosegue il nostro lettore – degli anni 1555, 1557 1568, 1590, 1605, 1611, 1660, 1668, 1588, 1607, e le mie rare in possesso originali del 1568 Lyon, 1630 stampata a Troyes, 1793 Bonnet, 1697 Lyon Jean Viret, 1720 stampata a Torino da Reycends & Guilbert, 1689 Parigi da Les Marchands e quella di Amsterdam del 1667 di Daniel Winkeermans (che si trova anche presso la biblioteca Marciana a Venezia). Esistono delle differenze importantissime in alcuni vocaboli: Arq, Esperie, Sera, Enef e Feu nef”.

Dunque, come spiega Ciuffreda, cambiando solo alcune lettere lo studio potrebbe cambiare completamente ed assumere tutt’altro significato. “Le p.arc non è il parco (come nella versione del 1605 riportata da Giorgi, ma il Polo Artico, cioè DAL NORD; ESPERIA è l’ ITALIA; INSUBRE è l’ ex gallia Cisalpina, cioè la LOMBARDIA, Milano; Enef è una tempesta d’acqua che si abbatte su una nave. Mercurio che si trova in Acquario retrogrado ARQ = AQuario R retrogado , non è assolutamente Arc, cioè Sagittario, infatti nella quartina 48 della ediz. del 1605 di Benoist Rigaud è scritto AAQ (Acquario)”.

“Nostradamus da una indicazione esatta del luogo: ITALIA-LOMBARDIA”, precisa ancora il nostro esperto lettore sostenendo che l’astrologo abbia indicato anche la data: “Mercurio è in Acquario dal 4 marzo fino al 15 marzo ed invece Saturno entra in Acquario dal 22 marzo fino al 1 luglio ore 23,29. Le giornate di crisi sono, osservando la posizione stazionaria di Mercurio dal 9 marzo, con diminuzione dal 16 marzo. La crisi terminerà (FENERA’) con l’ingresso di Saturno il 1° luglio alle ore 23:29. Mentre un problema, forse un terremoto, avverrà il 10 o l’11 maggio alle 10:11″.

INTERPRETAZIONE TRADUZIONE DELLA PROFEZIA:

DAL POLO NORD, LATITUDINE (ENCLINE) GRANDE CALAMITA’
SARA’ IN ITALIA (Esperia) IN LOMBARDIA (Insubre)
COME UNA TEMPESTA D’ACQUA CHE SI ABBATTE SU UNA NAVE: PESTE TERRIBILE (Captiuité = Cattiva)
INIZIERA’ QUANDO MERCURIO SI TROVERA’ RETROGRADO IN ACQUARIO (ARQ= AQR )
FINIRA’ QUANDO SATURNO LASCERA’ L’ ARQ (cioè succede il 1° luglio 2020, perché Saturno lascia l’Acquario ed entra nel Capricorno il 1° luglio 2020)

Mercurio/Ermes è anche legato alla Medicina – precisa ancora l’esperto -. Ecco la vera profezia sul Coronavirus in Italia, e non le altre citate in maniera approssimativa ed assolutamente errate. Un abbraccio a tutti e speriamo che DIO ci protegga da Saturno malefico: Nostradamus nel messaggio però ci dice anche che il Coronavirus va affrontato con intelligenza (Mercurio)”.


Articolo a cura di Monia Sangermano, pubblicato su www.meteoweb.eu e consultabile in forma originale tramite il seguente link:

http://www.meteoweb.eu/2020/03/quartina-nostradamus-coronavirus-lombardia-italia-tutto-finira-luglio/1403775/

.