Giorgio Manetti ed altri di “Uomini e Donne”, segnalati alla Guardia di Finanza

image

Giorgio Manetti, Tina Cipollari, Gemma Galgani, Gianni Sperti e Sossio Aruta, amati protagonisti di “Uomini e Donne Over”, il fortunato programma ideato e prodotto da Maria De Filippi per i palinsesti Mediaset, sono al centro della furia di Alessandro Maiorano, noto ai mass-media per aver fatto scoprire, con le sue numerose denunce (alcune delle quali ancora al vaglio della magistratura), numerose presunte malefatte di moltissimi personaggi della politica italiana, e di persone per certi versi legate alla politica, come tale Simone Coccia Colaiuta, fidanzato della senatrice del PD Stefania Pezzopane, che proprio grazie ad una dettagliata denuncia fatta da Maiorano, è ora sotto processo a L’Aquila per una presunta tentata truffa compiuta, secondo la Procura aquilana, in complicità con il suo agente Ivan Giampietro ed una per ora non identificata “Stefania”, così come accertato dalla Digos di L’Aquila, che lo ha scoperto grazie ad alcune intercettazioni effettuate dalla stessa sulle linee telefoniche degli indagati, messe sotto controllo nell’ambito di una vicenda legata a presunti tentativi d’estorsione.

image

E che Maiorano non si sarebbe fermato al mondo della politica, era intuibile, perchè negli ultimi giorni, sul suo seguitissimo profilo FB, si era lasciato andare a “confidenze” riguardo al mondo dello spettacolo, nel quale ha diverse entrature, che poi sono le stesse che gli hanno fornito gli elementi utili per portare avanti una circostanziata segnalazione alla Guardia di Finanza in merito a presunte evasioni fiscali delle quali Giorgio Manetti, Tina Cipollari, Gemma Galgani, Gianni Sperti e Sossio Aruta si sarebbero, a suo avviso, presumibilmente resi protagonisti.
Ora spetterà alla Guardia di Finanza indagare per accertare la fondatezza della segnalazione di Alessandro Maiorano, che si dice sicuro del fatto suo e che si dichiara “soddisfatto di aver colpito proprio nel segno, nel cuore di fatti che, pur sulla bocca di tutti, non sono però mai stati oggetto di indagini mirate da parte delle competenti autorità”.

Chissà cosa ne penserà Maria De Filippi di questa segnalazione e delle successive indagini che la Guardia di Finanza inevitabilmente attiverà nei confronti dei protagonisti del suo programma tv, ed indirettamente anche nei suoi confronti.