Abruzzo: Il centrodestra che governa la Regione, aumenta sensibilmente gli stipendi di alcuni dirigenti…

Una delle sedi della Regione Abruzzo

L’AQUILA – La maggioranza di centrodestra che governa la Regione aumenta sensibilmente gli stipendi di direttori di Dipartimento e, a cascata, dei dirigenti regionali, ma è giallo sull’approvazione della delibera da parte della Giunta regionale nelle riunioni dell’8 e del 10 aprile, quelle immediatamente precedenti alla Pasqua, sulle quali l’Ente non ha fornito notizie ufficiali.

Sul “premio” a questi fortunati dipendenti, una sessantina sui circa 1500, quando buona parte degli abruzzesi, travolti dalla crisi sanitaria ed economica provocata dal coronavirus, era già in tempo di quaresima, gira un documento che tra le altre cose sarebbe stato inviato alle parti sociali sul quale non c’è nessun riscontro sui portali informativi dell’attività della Giunta regionale.

E, come purtroppo accaduto in passato, neppure nei resoconti stampa che seguono le sedute dell’esecutivo. Complici delle festività pasquali non è stato possibile fare altre verifiche. Oggi, comunque, se ne dovrebbe sapere di più nella nuova riunione di Giunta.

La verità però è che all’attenzione dell’esecutivo guidato dal governatore, Marco Marsilio, di Fratelli d’Italia, è arrivato un provvedimento che in piena pandemia, dispone per i direttori, 8 capi dipartimento più il direttore generale, un significativo aumento della retribuzione di posizione annuale, una delle tre voci dello stipendio, che si aggiunge alla retribuzione tabellare, e poi a quella di risultato, o premio di produzione.

Oltre all’aumento per i capi Dipartimento e dg, sarebbero state approvate le cosiddette pesature dei 53 dirigenti, fatto propedeutico alla indizione dei bandi di concorso per l’assunzione di 30 dirigenti al fine di coprire le caselle vuote e dare nuovo vigore e capacità operativa ai vari settori, come annunciato con la riforma della macchina amministrativa approvata su proposta dell’assessore al ramo Guido Liris, di Fratelli d’Italia, la scorsa estate dalla maggioranza di centrodestra in una delle prime importanti decisioni dopo la vittoria alle elezioni del 10 febbraio del 2019.

La nuova retribuzione è stata concordata in sede di conferenza dei direttori ed è stata trasmessa all’assessore Liris, al centro di feroci polemiche, dopo essere tornato, sia pure per un giorno, a fare il medico questa emergenza con contratto part-time all’ospedale San Salvatore dell’Aquila, dove è dirigente medico in aspettativa.

La molla che ha fatto scattare un aumento impopolare e destinato a causare polemiche anche roventi, sarebbe stata proprio la riforma del personale che ha introdotto il taglio di direttori e dirigenti: alla luce del mantimento delle risorse complessive sono state liberate risorse che sono redistribuite.

Nonostante fosse stato assicurato che ci sarebbero stati risparmi con la entrata in vigore della riforma. Il quadro di aumenti e nuove regole sul trattamento economico è delineato nella delibera numero 159 del 24 marzo scorso, un provvedimento di indirizzo che rinvia alla giunta le decisioni ufficiali: in questo caso, a quelle che si sono svolte l’8 e il 10 aprile.

Il documento si trova cliccando sul sito della Regione Abruzzo nella sezione “deliberazioni della Giunta regionale”.

Entrando nel merito, per gli 8 direttori dal massimo di 54 mila euro di compenso di posizione assegnati nel 2019, si potrà arrivare, con un massimo dei voti, a 70 mila euro.

Il direttore generale, Barbara Morgante, si vedrà riconosciuta 84 mila euro secchi.

Per i 53 dirigenti è stata disposta la cosiddetta pesatura legata all’impegno, al servizio e alla responsabilità, che tra le altre cose è previsto dalla legge per indire poi i concorsi: nel 2019 per tutti la soglia era di 41mila euro, ora la indennità di posizione è stata graduata con soglie di 38mila, 41mila e 500 e 45mila euro.

Con i dirigenti dei servizi autonomi, che sono l’Avvocatura, l’Audit e l’Anticorruzione che prenderanno 50 mila euro, senza nessuna graduazione.

Destinati ad aumentare, per direttori e dirigenti, saranno anche i premi di produzione… (continua su Abruzzo Web, clikkando il seguente link: https://www.abruzzoweb.it/contenuti/-regione-pasqua-per-direttori-e-dirigenti-aumentato-stipendio-e-giallo-su-delibera-/728388-268/).

.