Il 2 Giugno, flash-mob sul Web, a sostegno di Giuseppe Conte e contro coloro che non hanno a cuore l’Italia e gli italiani

Il 2 giugno, flash-mob sul Web, a sostegno di Giuseppe Conte

Cari lettori e care lettrici, il prossimo 2 giugno il centro-destra “unito” (la Lega di Salvini, FDI di Giorgia Meloni e Forza Italia di Berlusconi) scenderà in piazza per protestare contro Giuseppe Conte, il nostro Presidente del Consiglio, ritenuto scomodo da una certa classe politica che invece di cercare di operare per il bene dell’Italia e dei suoi cittadini, non perde occasione per mettere i bastoni tra le ruote al suo Governo, che tra infinite difficoltà, lottando contro le varie avversità, e soprattutto contro coloro che antepongono l’interesse personale a quello della collettività, ha portato avanti iniziative che anche i leaders di altre nazioni ci invidiano.

Coloro che criticano il nostro Premier per puri interessi personali, nel corso della pandemia da Coronavirus Covid-19, se chiamati a ricoprire un così difficile ruolo istituzionale, ed a dare risposte serie e concrete ai cittadini minacciati nella salute, negli affetti familiari e, non ultimo, negli interessi economici, non sarebbero certamente stati capaci di saper agire nel migliore dei modi possibile, cosa che invece ha fatto Giuseppe Conte, che da uomo di grande intelligenza e sensibilità quale egli è, ha saputo fare scelte in grado di dare non solo risposte serie e concrete a livello politico,  tecnico e scientifico,  ma anche a livello umano, e la commozione che traspariva dal suo viso, e soprattutto dal suo sguardo, nel corso delle varie conferenze stampa realizzate per mantenere ed alimentare un colloquio diretto con i mass-media e con i cittadini, sono testimonianza della sua grandezza di uomo e di professionista prestato alla politica.

Ed in considerazione del fatto che Giuseppe Conte, come uomo e come Presidente del Consiglio, ha lottato e continua a lottare duramente, spesso da solo, per il bene di tutti gli italiani, contro le azioni di tutti coloro che, invece, mirano solo alla conquista del potere (da ottenere anche a scapito del popolo), noi del periodico indipendente “Fratelli d’Italia” abbiamo deciso di mettere in piedi, in suo appoggio, un flash-mob da realizzarsi sul Web proprio il 2 giugno prossimo, data nella quale non solo si festeggerà la festa della Repubblica, ma anche data nella quale il centro-destra scenderà nelle piazze per contestare  il Premier Giuseppe Conte ed il suo Governo.

Un flash-mob semplice ed efficace, quello che noi abbiamo deciso di promuovere, consistente nella pubblicazione sul Web, da parte nostra e di tutti/tutte coloro che riterranno giusto difendere Giuseppe Conte ed il suo governo, di un post grafico con l’immagine del Premier e lo slogan “UNO PER TUTTI… TUTTI PER UNO”, a significare la vicinanza ed il sostegno ad un uomo onesto che, da solo, ha lottato e continua a lottare per l’interesse degli italiani tutti, in grado di fargli pervenire il loro affetto ed il loro sostegno anche solo tramite la semplice pubblicazione di un post sul Web.

Quindi, il 2 giugno, invadiamo il Web con “UNO PER TUTTI… TUTTI PER UNO”, dimostrando così, a chi vuole far cadere Conte ed il suo Governo, che gli italiani sono grati a chi lavora duramente per il loro bene, ed al tempo stesso non sono disposti a dare spazio e potere a chi non è in grado di saperli rappresentare degnamente.

Gianfranco Marrocchi.

IMMAGINE E SLOGAN DA CONDIVIDERE SUL WEB

.